Cosa fai quando vuoi isolarti dal mondo?

( snowtag di snowbetta)

Una volta tanto partecipo, perché la domanda m’intriga assai. Non nomino nessuno, anzi, nomino tutti quanti (quelli che hanno voglia di rispondere). Ho cercato delle foto… ad hoc 🙂

Piuma

Quella lì sopra sono io quando mi isolo dal mondo. In realtà non è che io mi isoli dal mondo, bensì dalle persone che lo abitano… (e uso il termine “persona” nel suo antico significato etrusco che indicava “personaggi mascherati”). Preferisco frequentare i pettirossi.

Non mi isolo quindi dal mondo, anzi, mi ci tuffo dentro, mi confondo con l’orizzonte e nuoto nei miei pensieri ( con la musica come salvagente, visto che non so nuotare). Se possibile ascoltando Bach (le variazioni Goldberg o questo ).

Ma sicuramente la domanda intendeva: cosa fai quando vuoi startene in pace da sola?

Il più delle volte mi metto a scattare foto in camera mia o comunque in casa (a seconda della luce e dell’ora del giorno: le albe dalla finestra della camera da letto, i tramonti dalla cucina).

Che poi io riesco ad “allontanarmi” anche quando sono in mezzo alla gente. Mi riesce bene sin da quando ero piccola. Una magia del pensiero e oplà… eccomi diventata invisibile e libera di volare come desidero nel cielo che più mi piace.

Un po’ come nelle foto che ho scattato oggi, con la mia piccola Lumix.

Parole

 

Parole piuma

 

Parole piuma

 

Parole spezzate

 

Parola piuma