Acacia flowers (gioire dell’inizio, accettare la fine, apprezzare il percorso)

Acacia flowers

Complice il vento, fiori di acacia ovunque a impreziosire le crepe dell’asfalto: la terra si nutre di sangue bianco e profumato. Fiori semplici che prendono la forma di chi li accoglie.

Molte cose sono cadute a terra come questi fiori, se ne sono andate via da me delicate e gentili, il vento non ha dovuto soffiare più di tanto. Tutte le domande che avevo… hanno preso la forma della mia anima che le ha accolte in un abbraccio e poi le ha lasciate volare via.

Acacia flowers

Dov’è il Tempo? Dov’è la realtà del mio sogno?

Sant’Agostino aveva ragione: esiste solo il presente. Esiste un presente del passato, che è la memoria. Un presente del presente, la visione, il qui e ora. Un presente del futuro, cioè l’attesa, la speranza.

Tutto ciò che ha un inizio ha anche una fine. A noi non resta che gioire dell’inizio, accettare la fine ma soprattutto apprezzare, amare, il percorso dall’uno all’altra.

Se poi, tra i fiori di acacia spunta una gatta amica… quello che vedi diventa ancora più prezioso: è bello avere compagni di meditazione 🙂

Acacia flowers

 

Acacia flowers

 

Acacia flowers

 

Acacia flowers

 

Acacia flowers

 

Acacia flowers

 

Acacia flowers

 

Acacia flowers