Sunny

Sunny

Quasi un mese di assenza. Ero occupata a vivere altrove, a lottare per il mio piccolo Sunny: ho imparato a fare infiltrazioni sottocute di Ringer lattato e vitamine, io che uso un ago a malapena per cucire orli e bottoni. E una cosa è cucire, un’altra è trovarsi alle prese con un cane che è una via di mezzo tra un gatto e un’anguilla. Ma credo che ce la siamo cavata. “Siete una bella squadra” ci ha detto la vet, tutta contenta perché l’azotemia è scesa da oltre 200 a 50.

Sunny è ancora con noi. Ed io ho imparato a dare il giusto peso alle cose della mia vita imparando a distinguere il reale dal virtuale: quest’ultimo non è che un riflesso, un simulacro o un surrogato, a volte. E così evanescente, illusorio…peggio della realtà.

Sunny è reale, anche fotografato attraverso una tenda.

Sunny

 

Sunny

 

Sunny

 

Sunny

 

Sunny

 

Sunny

 

Sunny

 

 

49 thoughts on “Sunny

  1. Grazie Daniel. Lo so che siamo simili, noi due. E alla nostra amicizia poco importa dell’Oceano che sta in mezzo e c’impedisce di conoscerci di persona: l’anima non conosce confini o distanze. ❤

    Liked by 1 persona

  2. I love seeing Sunny through the light, airy curtain. It feels, to me, like to gentle, protective shield that reflects all that you are doing to give him quality of life in these vulnerable days. I have to say that I think of my mother, and the things I have done to give her that extra layer of security and comfort, like a blanket on a cold day. You and I perform these acts of love, because we follow our heart’s higher command, and, in turn, we fulfill our singular destiny, to be caregivers and emanate love and light from the core of our tender spirit.

    Liked by 1 persona

  3. Sai come ti capisco , solo ieri ho parlato nel mio blog della storia di due cani che mi ha molto commosso. Sono creature eccezionali e solo chi ne ha o ne ha avuto, uno può capire quanto amore possono dare queste bestiole.
    Ti sono vicina e tanti auguri ,…
    Molto belle le foto.
    Ciao.

    Mi piace

  4. Leggere parole così piene d’amore per Sunny, mi fa pensare che la tua presenza abbia dimezzato il suo dolore e raddoppiato la sua tenacia a farcela.
    Una carezza speciale ad entrambi e tanti auguri.

    Mi piace

  5. Grazie. Non penso si possa parlare di guarigione, visto che la diagnosi è stata di insufficienza renale cronica, ma aspetto con fiducia l’ecoaddome di giovedì sera, che ci illumini sulle cause di tutto questo.

    Liked by 1 persona

  6. Concordo con te sul virtuale. Io spero di non dover andare oltre alle infiltrazioni sottocute, perché Sunny non sta assolutamente fermo anche se mio marito lo tiene saldamente. Per fortuna ora la veterinaria ci ha detto di passare a farle un giorno sì e due no. Spero che Angel non abbia problemi. ❤

    Mi piace

  7. Mi dispiace averti spaventata con il titolo, tu che sapevi che stava male. Per ora Sunny credo abbia consumato una delle sue sette vite, da quel canegatto che è: ne rimangono ancora sei, spero. Vedremo l’ecoaddome dopodomani sera…

    Liked by 1 persona

  8. Grazie anche a te, Daniele: penso che tutto questo tempo che ho trascorso diversamente e in silenzio mi abbia dato molto in termini di realtà.

    Mi piace

  9. sono davvero felice che sia guarito e che il peggio sia ormai alle spalle, attraverso le tue foto si percepisce tutto l’amore e la tenerezza che provi per lui, e quel ricambio di sensazioni che solo chi ama gli animali sa vivere fino in fondo.
    Ben ritrovata amica, era un po’ che non ti leggevo (:-))

    Liked by 1 persona

  10. Ma quanta tenerezza! Sono contenta stia meglio e la tua assenza e stata preziosa presenza per il piccolo ❤️
    Le foto sono delicatissime, impalpabili…e lui è stupendo

    Mi piace

  11. Il virtuale ci attira, ma non è la realtà, va dosato, direi organizzato affinchè non ci rubi la vita vissuta.
    Scatti bellissimi, lui e dolcissimo e sono lieta che stia meglio.
    Io imparai a fare le flebo per salvare la mia Penelope, ora faccio medicazioni, vaccini tosature…i miei pelosi li curo al massimo. Ma ringrazio molto la veterinaria che ci segue e mi ha insegnato molto. Domani verrà per fare un prelievo ad Angel, e speriamo bene…

    Liked by 1 persona

  12. Madonna che colpo al cuore che ho avuto quando ho letto il titolo. Ho davvero temuto il peggio. Invece leggo con sollievo che Sunny sta meglio. Un grosso abbraccio a te e una coccola sulla testa alla bestiola. :*

    Liked by 1 persona

  13. Cane odora cane, carezze umane e di cane per Sunny.

    Mi chiamo Mario e sono un cane. Forse vi racconterò la mia vita, anzi i miei pensieri, poiché me lo ha chiesto il barbone Enrico, Marta la sua ombra, Ninetta l’amante torinese e Cristofaro e Peppino l’orfano siciliano che si aggirano tra i marciapiedi della Stazione Centrale e anche di via Toledo piena di gente. Via Toledo è affollata di molti cani sciolti. Ognuno, esseri umani e cani, potrebbero raccontare la loro storia, ma vanno. E tacciono. Ecco, mi trovo spiazzato: loro chiedono a me di raccontarmi e loro invece niente: muti. Forse c’entra la sofferenza quando non ha parole.

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...