Villa Durazzo Pallavicini: Tritons

Villa Durazzo Pallavicini: Tritons

Il tempio sembra galleggiare sull’acqua del Lago Grande, mentre la luce si diverte a creare scenografie mutevoli a seconda dell’ora del giorno. Ed io mi chiedo: nelle notti d’estate, quando la Villa è chiusa, quando i visitatori se ne sono andati… le lucciole prenderanno possesso di questo luogo d’anima? le immagino danzare fra i tritoni che eternamente soffiano nelle loro conchiglie ( e mi sembra addirittura di poterlo sentire, questo suono, io che sempre di più m’inoltro nel silenzio, mentre la luce mi guida, mi dice “è qui, nasce da qui, ascolta”).  Ci sono delle voci, nelle ombre e nelle luci che io vedo ma non so se riuscirò mai a condividere questi suoni.

Certo è che la luce si posa sui Tritoni come una farfalla sui fiori. E le ombre diventano dolci come il miele.

Villa Durazzo Pallavicini: Tritons

 

Villa Durazzo Pallavicini: Tritons

 

Villa Durazzo Pallavicini: Tritons

 

Villa Durazzo Pallavicini: Tritons

 

Villa Durazzo Pallavicini: Tritons

 

Villa Durazzo Pallavicini: Tritons

 

Villa Durazzo Pallavicini: Tritons

 

Villa Durazzo Pallavicini: Tritons

 

Villa Durazzo Pallavicini: Tritons

 

Villa Durazzo Pallavicini: Tritons

16 thoughts on “Villa Durazzo Pallavicini: Tritons

  1. Cara Fulvia, considerando il discorso esoterico che fa da filo conduttore lungo tutto il percorso nella Villa, direi che non è stato lasciato al caso proprio nulla. Pensa che il marchese Pallavicini fece addirittura demolire e ricostruire a sue spese il campanile della vicina chiesa di San Martino: era in stile romanico, ma lui volle che fosse rifatto simile al tempio di Diana, in modo che ci fosse continuità nello sguardo di chi li osservava (da un punto panoramico sopra il Lago Grande si può appunto ammirare la somiglianza tra i due edifici).

    Liked by 1 persona

  2. Davvero stupendi quei tritoni, penso che ogni loro posizione e collocazione non sia a caso, una volta si studiava la luce ed i suoi effetti e le sue ombre e tutto nell’insieme è un’opera d’arte. Io non l’ho mai vista la Villa, contenta quindi di vederla attraverso le tue foto che la coglie nei momenti che piacciono tanto anche a me.

    Mi piace

  3. ti ringrazio dell’invito e dell’attenzione. Di solito alla sera non esco mai, curo i vari blog, poi all’alba mia alzo alle 6, faccio un lavoro anche intenso, esco giusto nei wek end a fotografare, la settimana la dedico al lavoro e al breve relax serale. Grazie comunque dell’attenzione, mi ha fatto piacere conoscere questa iniziativa che non avevo mai sentito. (:-))

    Mi piace

  4. Max,ti ringrazio anch’io per la tua generosità di giudizi e commenti da me.❤ Si che anche tu, come me, sei un fotografo solitario, ma se ti facesse piacere…ogni ultimo giovedì del mese (quindi l’impegno non è gravoso) dalle 21 alle 23 o poco più è aperto il circolo fotografico dell’Amt in via Ruspoli.Ho ripreso a frequentarlo da quest’anno. È un gruppo di appassionati di fotografia che organizza iniziative interessanti.Sei un po’ distante, ma c’è gente che viene anche da Alessandria. Si parla di fotografia, si proiettano le proprie foto, ci sono serate fatte da fotografi professionisti e non che parlano del loro lavoro, e anche gite di un giorno in luoghi interessanti fotograficamente.Se ti fa piacere sarai il benvenuto.Domani sera ci sarà un fotoamatore che ci presenterà i suoi lavori (foto sportive).

    Mi piace

  5. penso anch’io che andrebbe vista a ore del giorno differenti per apprezzarne tutte le sfumature, ad ogni modo sono stato soddisfatto della mia visita. Grazie per aver visitato il mio blog, e per i bei apprezzamenti che mi fai sempre riguardo le mie foto. (:-))

    Liked by 1 persona

  6. Caro Max, ho visto sul tuo sito il bel servizio che hai fatto alla Villa. Mi piace molto vedere come altri sguardi si posano sugli stessi soggetti che anch’io ho visto. Non so a che ora sei andato tu, io una volta al mattino e un’altra verso sera, due ore circa prima della chiusura. Sono i momenti che io preferisco, quelli in cui la luce crea bellezza (io mi limito a renderla visibile). Attorno al mezzogiorno la cosa che preferisco è fotografare le ombre degli alberi. Spero di poter tornare ancora in Villa anche con il brutto tempo e nelle varie stagioni: sono sicura che avrà sempre bellezza da offrirmi. ❤

    Mi piace

  7. spettacolare la luce che sei riuscita a creare sul lago, complimenti di cuore. Sono stato oggi in questa Villa, ho appena finito di pubblicare tutto il servizio sul mio sito fotografico, spero sarà di tuo gradimento, poi mi dirai (:-))
    Buona settimana fotografa, e scrittrice.

    Mi piace

  8. Oh Susanna, I am now imagining the Tritons with fireflies dancing among them at dusk, when the park is closed, and the silence is accompanied by the resonance of the sound of the conches that reverberates in your spirits. I believe that such a sight and experience would reduce me to tears, and bring me infinite peace. I thank you immensely for sharing not only the photos but, really and truly, the experience of a lifetime. ❤️

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...