In Villa Durazzo Pallavicini: presenze

Villa Durazzo Pallavicini

In Villa Durazzo Pallavicini -  Genova Pegli

Amo scoprire luoghi d’anima, amo camminarci dentro, amo respirarli anche attraverso i miei occhi. Appartengono alla Terra, ma parlano del Cielo. Non sempre sono in mezzo alla Natura, spesso sorgono come oasi nel bel mezzo della città, ma quando entri ti lasci alle spalle polveri e rumori mentre il silenzio diventa un suono che ti guida, un canto che ti invita, un orizzonte che raggiungi e quando arrivi a toccarlo, è il tuo cuore, che ti ritrovi fra le mani.

Amo scoprire le anime dei luoghi, quelle che, a differenza della mia, li abitano giorno dopo giorno, fra l’eternità e il mutamento che da lei prende vita, amo leggerne i volti anche se non sempre sono volti umani: spesso sono presenze, semplici ombre e luci di rami, alberi che sfiorano i miei pensieri, mormorii di acque, sculture vive, piccoli abitanti…

Presenze.

In Villa Durazzo Pallavicini -  Genova Pegli
In Villa Durazzo Pallavicini -  Genova Pegli

In Villa Durazzo Pallavicini -  Genova Pegli

In Villa Durazzo Pallavicini -  Genova Pegli

In Villa Durazzo Pallavicini -  Genova Pegli

In Villa Durazzo Pallavicini -  Genova Pegli

In Villa Durazzo Pallavicini -  Genova Pegli

In Villa Durazzo Pallavicini -  Genova Pegli

In Villa Durazzo Pallavicini -  Genova Pegli

In Villa Durazzo Pallavicini -  Genova Pegli

In Villa Durazzo Pallavicini -  Genova Pegli

In Villa Durazzo Pallavicini -  Genova Pegli

In Villa Durazzo Pallavicini -  Genova Pegli

In Villa Durazzo Pallavicini -  Genova Pegli

In Villa Durazzo Pallavicini -  Genova Pegli

In Villa Durazzo Pallavicini -  Genova Pegli

In Villa Durazzo Pallavicini -  Genova Pegli

40 thoughts on “In Villa Durazzo Pallavicini: presenze

  1. Come si riesca comunicare attraverso le immagini , l’ho scoperto solo dopo aver aperto il blog….
    Le tue foto lanciano messaggi attraverso linee , inquadrature e angolazioni , piccoli particolari , luci e ombre …
    Sono veramente molto belle!

    Mi piace

  2. Sono ritornata bambina e mi sono immersa nel tuo mondo fiabesco.
    Scrivi che ti piace respirare con i tuoi occhi, io ho ripercorso momenti indimenticabili della mia infanzia grazie al tuo sguardo magico!
    Non potevi trovare parole ed immagini più affascinanti e poetiche
    Un abbraccio
    Adriana

    Mi piace

  3. Con il passare del tempo, la natura mi ha tolto alcune cose ma me ne ha dato altre: forse ci sono doni che richiedono comunque un prezzo. Ma va bene anche così. Sereno fine settimana ❤ .

    Mi piace

  4. La Villa stessa è poesia: una fonte inesauribile di ispirazione, per il mio sguardo (e non solo). Diciamo che sto entrando in simbiosi con questo luogo, così somigliante al mio percorso e ai miei pensieri.

    Mi piace

  5. Riesco a sentire colore che si propaga di emozione anche attraverso il bianco/nero delle tue foto.
    Nel silenzio e nella staticità delle statue, parla la lingua del movimento….
    Complimenti.
    Sempre bello passeggiare tra le tue foto.
    Ti abbraccio❤️

    Mi piace

  6. Stupende.
    Ciao, Susanna…
    Adesso cerco due foto e te le rubo, li ritrovi da me.
    P.S.: vieni alla Fiera del Libro a Torino?

    Mi piace

  7. sguardi che sanno guardare oltre la banalità del tempo, percezioni visive che si fanno eco della tua poesia in un susseguirsi di sensazioni profonde e pure come un canto di meraviglia e stupore.
    Complimenti, ottimo percorso fotografico, applausi per te. (:-))

    Mi piace

  8. Diventano così solo in questi mesi, poi i raggi del sole cambiano angolazione e questa specie di prodigio (per me è un vero incanto, come una magia) finisce. Però ora i puntini luminosi prendono tutta una parete…e alla fine sulle ante dell’armadio arrivano pezzetti di arcobaleno…<3

    Liked by 1 persona

  9. Ciao! pensa che io le foto dei miei avi, sia in copia sia in originale, le ho proprio incollate alla parete di fronte al mio letto, e le vedo diventare bellissime quando il sole filtra dalle tapparelle…e così ho potuto scattare altre foto che poi sono finite qui.

    Liked by 1 persona

  10. Complimenti, molto bella la premessa ed anche le foto. Mi viene in mente quando aprendo i cassetti dei miei cari nonni trovo le “presenze” dei miei avi ormai scomparsi da generazioni. Foto e reperti davvero emozionanti, ricche di storie da trasmettere. Ciao, ci si legge! 😉

    Mi piace

  11. Io ormai corro col pensiero, ma passeggio molto volentieri: la villa, per esempio, è perfetta per le camminate e se poi si considera che in fondo è un percorso iniziatico, oltre che scenografico…

    Liked by 1 persona

  12. Io ci andavo da bambina in compagnia dei miei genitori, poi è stata chiusa per parecchio tempo… ora sta diventando sempre più bella (come sempre accade, quando c’è qualcuno che ci vuole bene e si occupa di noi: si rifiorisce). Grazie, la bellezza è nella villa.

    Liked by 1 persona

  13. Ti ringrazio. Cercavo di rendere l’atmosfera e le emozioni che ho vissuto nella Villa. Ci sono già stata 4 volte e ogni volta mi dà qualcosa di più della precedente.

    Mi piace

  14. Amo immergermi nella natura cittadina per scrollarmi di dosso il caos e il traffico (sono romana de Roma!). Solitamente vado a correre, unisco la bellezza della natura e il benessere delle endorfine. Peró amo anche passeggiare ascoltando la playlist del momento.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...