2017: Primo Giorno

Pomegranates

Al mio risveglio, tutto assolutamente come prima. Tranne, in me, un nuovo pensiero: “Se non posso cambiare i miei confini sicuramente posso cambiarne gli orizzonti“.

Pomegranates & Feather

 

Pomegranates & Feather

 

Pomegranates & Feather

10 thoughts on “2017: Primo Giorno

  1. Forse dipende dalle impostazioni che hai nel “Lettore” (lo vedi nella fascia nera in alto a sinistra).Attraverso alcuni passaggi di mouse Lettore – Siti seguiti – Gestione ti si aprirà l’elenco dei blog a cui ti sei iscritta: a sinistra di ogni nome in quell’elenco c’è questo simbolo > se ci clicchi sopra hai la possibilità di scegliere se e come ricevere le notifiche (post e/o commenti) via e-mail e anche se li vuoi immediatamente alla loro pubblicazione, oppure giornalmente oppure settimanalmente.
    Cambiare gli orizzonti non è difficile, è più difficile stare lì, tra i confini, e credere (e quindi rassegnarti) che avrai sempre davanti quello stesso orizzonte, magari visto a strisce per via delle sbarre della gabbia.

    Qui su WordPress c’è un blog molto bello: Le Donne Visibili Parla di donne che si rendono visibili nel mondo, occupandosi di politica, di arte, ecc…L’altro giorno hanno postato i loro Auguri, auspicando che molte più donne si rendano visibili nel mondo. Io ho concordato con quegli auguri e ho aggiunto che spero che sempre più donne si rendano visibili a se stesse, perché il primo passo è quello, secondo me.
    Credo che tutto questo abbia a che fare anche con il cambio di orizzonti che mi sono proposta per il nuovo anno.

    Liked by 1 persona

  2. Non capisco perché pur essendomi iscritta al tuo blog, non mi sono arrivate le notifiche riguardanti la pubblicazione dei tuoi articoli🤔.
    Cavolo…….
    La frase fa parecchio riflettere. In effetti, a ben pensarci, non è difficile. Mi impegnerò ad “allargare” e cambiare i miei orizzonti. Bel proposito.

    Mi piace

  3. bellissima questa riflessione, oltre alle immagini naturalmente. Dovremmo sempre cercare di cambiare nostri orizzonti, i nostri punti di vista, spesso scopriamo cose bellissime anche a pochi passi da noi.
    Buona giornata (:-))

    Mi piace

  4. Cara Marta… ne ho altri, non molto ottimi, un po’ bellicosi, anzi, direi, ma me li tengo stretti (per ora, si vedranno via via che li metterò in pratica) 😉

    Mi piace

  5. Circa le immagini, evito di ripetermi.
    Bella la frase: «Se non posso cambiare i miei confini sicuramente posso cambiarne gli orizzonti», filosofia che adotto. (L’espressione è copyright, ma il concetto di vita no, è vero?) 🙂

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...