20 thoughts on “… about swallows

  1. i miei idem ma proprio perchè volavano veloci potrebbero essere loro pensa possono raggiungere i 160 /220 km orari un vero record per uccelli di questa taglia ❤

    Mi piace

  2. Molto “sfuggente” quell’eleganza… alla fine avevo la spalla dolorante per il peso della macchina fotografica puntata con le braccia in alto verso il cielo cercando di seguirle.Però è stato bello. 🙂

    Liked by 1 persona

  3. Anche a roma i parrocchetti hanno guadagnato la libertà e si riproducono velocemente. Costruiscono nidi condominiali.
    Le rondini , invece, non le vedo da un bel po’. Hanno un’eleganza ….sfuggente, ma tu l’hai colta.
    Buona giornata

    Mi piace

  4. Mi aggiungi due notizie per me inedite:
    la prima che d’accordo sono fuggiti, facile immaginarlo – però sono riusciti a sopravvivere e, a quanto sembra, alla grande; al punto – notizia numero 2 – da riprodursi e dare vita a una colonia!

    Mi piace

  5. Anche a me piacciono molto: qui sono sempre meno numerose e io non posso neanche più sentirle, ma ricordo ancora il garrito, se solo vado a rimestare nei ricordi.

    Mi piace

  6. No, sono diversi anni che sono qui: molto probabilmente qualche persona, sai, di quelle piene di superfluo, nel portafoglio e dentro, li ha acquistati o contrabbandati… probabilmente sono fuggiti e ora han popolato alcune zone della città.Di sicuro, viste le ultime notizie, sono più fortunati dei migranti, perlomeno il mare i pappagalli lo oltrepassano in volo.

    Liked by 1 persona

  7. la libertà degli uccelli, la leggerezza del vento che li accarezza, una piuma di poesia che scivola come una goccia d’acqua sul telo della vita.
    Sempre molto poetiche le immagini che ci offri.

    Mi piace

  8. Ps. In compenso abbiamo i pappagalli, qui a Genova.Un po’ di giorni fa, come sempre quando la mimosa fa i semi, sono arrivati a fare la pappa.Dei pappagalloni verdi con collarino e sottopiume gialle…penso siano parrocchetti.

    Mi piace

  9. In effetti anche qui da me non ce ne sono più come una volta.A dire la verità saranno state almeno una decina, ma sono talmente veloci che non sono riuscita a riprenderle tutte.Svolazzavano da tutte le parti.

    Liked by 1 persona

  10. Un tempo numerose, ora le rondini qui a Milano sono scomparse. Ci pensavo proprio l’altro giorno e mi è ripassato un film di immagini che tengo caramente archiviate. Ricordi…
    Erano stormi che riempivano il cielo di ali e gridolini acuti… vedo che qui anche nel tuo attuale cielo ce n’è un paio soltanto.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...