Dreaming Stones 2

Dreaming Stones

Il Bianco è la Luce. Il Nero è l’Oscuro. I colori non sono assenti, sono semplicemente all’interno delle cose e di chi le fotografa.

Il Bianco è il presente, il Nero è l’eternità. Il tempo dello scatto è la sintesi di un viaggio iniziato molto prima, il raggrumarsi di un’emozione in pensiero e insieme l’inizio di un viaggio nuovo (in cerca di colori interiori, forse).

Il b/n mi restituisce la luce nelle buie notti dell’anima.

Per questo lo amo.

Dreaming Stones

Dreaming Stones

Dreaming Stones

Dreaming Stones

Dreaming Stones

Dreaming Stones

Dreaming Stones

Dreaming Stones

Dreaming Stones

Dreaming Stones Dreaming Stones

Dreaming Stones

15 thoughts on “Dreaming Stones 2

  1. For me it’s particularly stunning because we don’t have such large statuary in most American cemeteries. P.S. – I am looking at these photos on my work computer screen and can appreciate so much more what you have done with the black-and-white conversions. I’m impressed by how you treat each photo individually…it’s as if you “listen” to the photo…rather than imposing a generic post-production process. Brava, cara amica.

    Mi piace

  2. Ti ringrazio, Marta.Come vedi ho deciso di mettermi a scrivere anche qui…in un tentativo di unire due tra le cose che amo di più, la fotografia e la scrittura 🙂

    Mi piace

  3. Grazie, Daniel, i tre volti a cui fai riferimento sono, specialmente visti dal vero, bellissimi: è una scultura veramente molto grande.

    Mi piace

  4. bianco e nero – luci e ombre il risultato è sempre eccezionale senza dimenticare ovviamente il colore

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...