L’immagine (alcuni appunti)

Oltre

Non siamo noi a scegliere le immagini, sono loro che ci scelgono, anche se ad alcuni può non piacere: noi esseri umani vorremmo sempre avere l’impressione di poter controllare il mondo, mentre troppo spesso neanche riusciamo a controllare noi stessi.

L’immagine ci sceglie in un modo ben preciso ( a volte “chiamandoci” per vie misteriose, persino quando siamo voltati di spalle) e lo fa dandoci l’illusione che quella particolare inquadratura sia merito nostro: in realtà è più facile che l’unico nostro merito sia quello di restare “aperti” non tanto con gli occhi quanto con qualcosa che assomiglia al cuore, perché è come un battito, un ritmo, ha a che fare con una danza che potremmo anche chiamare “anima”.

Coriandoli

Io credo ( questa è una di quelle poche cose di cui sono sicura) che tutto quello che ci circonda sia una specie di insegnamento, una briciola che insegna la strada di casa come nella fiaba di Pollicino, un seme, un simbolo che deve essere decifrato, abbracciato, compreso,  assaporato, ingerito, assimilato, per potersi sviluppare attraverso di noi e in noi.

Essenza

Può anche crescere al nostro interno nutrendosi di noi, come un figlio…forse solo una donna può capire questo, può accettarlo…perché noi siamo la terra.

Come la voce, così anche l’immagine, che a suo modo è un suono, ma di tipo più “alto” (quando si fruisce di un qualcosa non con il senso suo proprio, ma in modo sinestetico, cioè con un altro senso, allora ci si muove in una dimensione sottile) ci dice a che punto siamo del cammino.

Quel ramo del lago...

Ogni foto ha una sua ragione d’essere, ogni foto è a suo modo perfetta (ovviamente non mi riferisco alla tecnica), perché esprime al di fuori la luce che è al nostro interno: la luce … e non solo,ovviamente, perché non può esistere luce senza oscurità … al nostro interno convivono infinite gradazioni di luci e di ombre. L’immagine te le fa vedere, tutte (e se non le vedi, prima o poi …ti obbliga).

Sul lago

Il senso delle mie immagini, come peraltro delle parole che scrivo, è sempre molteplice…come quando si getta in acqua una pietra e si formano i cerchi.

Noi persone siamo come acqua: è sempre la stessa, ma è diversamente raccolta, anche a seconda delle stagioni della vita … sorgenti, ruscelli, fiumi, oceani … nuvole…pioggia … pozzanghere, paludi, neve..ghiaccio, goccia …lacrima.

Sul lago

 

Ps.Scusate se mi sono messa a scrivere anche sul blogfoto: non è un sito, non è una vetrina… non voglio che lo sia, è un blog fotografico. Ho deciso di esprimere anche qui i miei pensieri.

Anche le parole sono immagini… nel mio caso visioni, appunti, pensieri, riflessioni…quello che volete..un viaggio, comunque, il mio viaggio.

11 thoughts on “L’immagine (alcuni appunti)

  1. First and foremost I am in awe of how you combine diverse photographs in such a way, and also the fact that you have such a large repository of such images…a mosaic of moments. There is a special energy present in all that is touched by the light, and every photograph is a paean to Creation.

    Mi piace

  2. Grazie infinite, Marta. Spero di scriverne altre, condividendo con voi i miei pensieri, le mie emozioni, in questo viaggio che per me è la fotografia.

    Mi piace

  3. Ti ringrazio, Adriano.Mi è venuta voglia di scrivere anche i miei pensieri sul mondo delle immagini e di non pubblicare solo le foto.
    In fondo l’immagine è il risultato di un qualcosa che è stato vissuto, pensato, riflettuto…”visto” prima.
    Insomma, ora voglio far vedere il backstage 🙂 la “messa a fuoco” interiore..quella che deve venire, secondo me, prima della messa a fuoco vera e propria.

    Mi piace

  4. Quando dici che sono le immagini a scegliere noi… quanto è vero! Lo vedo anche io che faccio grafica, quando scorro il materiale da usare. E’ come se una voce mi dicesse: io, io. Ci sono delle creazioni che, se dovessi raccontarne la nascita, non so ancora io stessa come sono riuscita a farle.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...