Partenza

Così, discretamente, con il mio vecchio cellulare..con nessuna attenzione alla tecnica, ma solo con il mio cuore. Non sono foto, questi scatti..sono emozioni.

Oggi è come se ti avessi partorito un’altra volta, solo che quasi 28 anni fa ti ho preso tra le braccia e ti ho tenuto con me…oggi ti ho abbracciato per lasciarti andare.  Friburgo è una città bellissima, la Hochschule fur Musik è una meraviglia.. e tu devi seguire la tua strada, perché abiterai case future che io non potrò visitare, nemmeno in sogno. Il mio arco si tende per lanciarti lontano: la mia corda è forte, intrecciata d’amore com’è, il mio cuore molto meno.

Ma sono tua madre e sono felice per te. Fai buon viaggio.

Partenza

Partenza

Partenza

Partenza

Partenza

Partenza

Partenza

Partenza

Partenza

Partenza

40 thoughts on “Partenza

  1. Pingback: Da piccoli si è così .appassionati | Tramedipensieri

  2. Ciao Sergio.E chi non troverebbe pretesti per infilarsi nella Foresta Nera? 😀 Di tempo me ne sto ritagliando anche troppo.Immagino le apprensioni della nostra comune amica.Antonio mi diceva stasera di pensare a quando i figli partivano per la guerra, quindi non mi lamento, molto meglio così..andare a fare musica.

    Mi piace

  3. Ciao, Onda. Certo è destino di tutte le mamme vedere andare via i propri figli.. ho idea anch’io che la scelta di Giovanni implicherà un suo definitivo allontanamento.Mi manca, sì, ma ci scriviamo tutte le sere (San FB) e lo leggo sereno e tranquillo come non lo avevo mai visto..quindi non posso che essere felice.

    Mi piace

  4. Cyrana, grazie.Vorrei che anche la mia mamma fosse qui.Pensa, se n’è andata nel’96 senza sapere che suo nipote ce l’avrebbe fatta ad essere ammesso in Conservatorio.Ma forse chissà, lei è da qualche parte e lo vede…sono sicura che è orgogliosa di lui come lo sono io.

    Mi piace

  5. Franco, le parole che hai trovato per me mi commuovono. Anch’io, in te, ho trovato una persona amica, un’anima bella e generosa. E tu sì che sei un babbo dal cuore d’oro.Ti abbraccio.Porterò i tuoi saluti a tutti i miei cari.

    Mi piace

  6. Caro Enzo, in effetti il viaggio, in un certo senso, è anche mio.Come si dice..a ciascuno il suo..viaggio.Il mio, al solito, è su piani diversi da quello fisico (per forza di cose).Quello di Giovanni, invece, i piani li racchiude tutti: sono orgogliosa di lui.

    Mi piace

  7. Caro Daniel, hai davvero ragione…un nuovo capitolo nella vita non solo di Giovanni, ma di tutta la nostra famiglia.So che ci sei, amico mio.Ti abbraccio.

    Mi piace

  8. Ciao bollicina…altro che groppo..sono tornata a casa piangendo,ma sapendo anche che era giusto così.Ad ogni modo ci scriviamo ogni sera: è bello sentire che si trova bene.

    Mi piace

  9. Molto, molto cuore in queste tue (bellissime) foto, d’altra parte non era possibile diversamente… Penso che presto troverai pretesti per andarlo a trovare. Nel frattempo ritaglia un po’ più di tempo per te stessa.
    Un’altra mamma, comune amica, è in apprensione per il suo ragazzo: laureato da due giorni, teme per una sua possibile partenza da Genova… Una volta partivamo per il militare… ed era peggio e soprattutto inutile!
    Ciao!

    Mi piace

  10. il tuo angelo che prende il volo…deve essere una nostra grande gioia …forse più grande del giorno della sua nascita ..perchè gli abbiamo dato quella libertà che ognuno di noi è….un’abbraccio grande a te e un sorriso felice per il tuo grande ragazzo….

    Mi piace

  11. Davvero buona fortuna a tuo figlio, di cuore e un abbraccio a te, Riyu!
    Non sai quanto io ti comprenda (e quanto mi sia emozionata leggendoti) poichè da quasi due mesi a questa parte anche mio figlio minore ha fatto una scelta di vita importante e difficile che, se confermata nel tempo, lo porterà lontano (anche se lo è già) definitivamente.
    Sono felice per lui ma non sai quanto mi manca.
    Ancora un abbraccio di vicinanza e solidarietà 🙂
    Ondina

    Mi piace

  12. sempre meravigliose le parole di Khalil Gibran, accanto alle tue altrettanto meravigliose. E’ il giorno delle mamme e delle lacrime per noi. La mia mi ha appena regalato straordinari elogi (dei quali è assai parca) e un messaggio con lo stesso amore del tuo per consolare un dispiacere. Madri… ha ragione sensei: sono tutte bodhisattva. Metto il mio cuore accanto al tuo perché si sostengano a vicenda. Un grande abbraccio

    Mi piace

  13. Quante persone ti sono vicine e fra queste ci sono anch’io .Vorrei dirti tantissime cose , ma la proprietà di linguaggio non mi appartiene e ho sempre difficoltà ad esprimere i miei sentimenti. Una cosa è certa ,la fortuna di averti conosciuta e la certezza di avere incontrato una deliziosa e sincera amica, ma sopratutto mamma dal cuore d’oro,.Giovanni ha fatto una scelta come tutti noi del resto, e così sarà sempre,è la vita!Che sia sempre primavera per tutti i genitori ed i loro figli.
    Un abbraccio ed un bacio sulla tua fronte. Un saluto anche ad Antonio ed anche al tuo papà.

    Mi piace

  14. My best wishes for this new chapter in everyone’s lives. It makes me so sad that Italian youth are being forced to seek opportunities elsewhere, but you’re right, at least your one and only child is not so far away. I am certain that Giovanni will be okay, but you my friend should take heart, too. I’m always here for you. Ti abbraccio.

    Mi piace

  15. Riyueren ciao, si una madre stupenda, raramente ho sentito questo parole d’amore verso un figlio, lasciarlo libero di scegliere la sua strada e silenziosamente amarlo, sei un’ottima mamma e grande donna….Stupende le foto anche se avrai avuto un groppo al collo, di felicità si ma anche di futura nostalgia……………ciao dalla bollicina!!!

    Mi piace

  16. Grazie, Marta…se è per ascoltare qualcosa, intanto che Giovanni si dedica alla liederistica…ti metto un link link...Pensa che in quello stesso salone del Conservatorio io avevo fatto il mio ultimo saggio di canto..con Giovanni nella pancia. 🙂

    Mi piace

  17. Grazie, Sandro…per lanciare Giovanni dovrei essere più una catapulta, in effetti..altro che arco…e speriamo che la cucina tedesca non peggiori la situazione. 😀 Cerco di scherzarci su, ma tutti voi potete immaginare come mi sento.E come me penso anche tutti i genitori dei ragazzi italiani costretti ad emigrare per poter avere una vita lavorativa che qui nel nostro Paese non è più possibile.Almeno mio figlio va abbastanza vicino..c’è gente che è andata in Australia.

    Mi piace

  18. Vedrai che sarà per lui la giusta esperienza… si, per lui, ma anche per te e per chi avrà l’emozione di esserci accanto… io mi sto preparando… provando forse mille dubbi e mille interrogativi. Forse ancora, questo è solo “l’essere” Madre… nell’ineluttabile destino che, un giorno, saremo separate dalle nostre creature… come fu per tua madre… e tua nonna… è destino della genitrice! Un bacio :-)claudine

    Mi piace

  19. Non è l’unica frase veramente “profonda” ed illuminante che ho sentite in questa serie… che mi ha rapportata con l’incredibile di ciò col quale coesistiamo… calza a pennello! (mi permetto di aggiungere un mio sentire…) claudine

    Mi piace

  20. Ecco, mi hai fatto venire un groppo allo stomaco…
    Sorridi mia cara, per il tuo “bambino” si sono aperte delle porte che lo arricchiranno di esperienze e di emozioni, ovviamente non credo che sarò così sereno quando toccherà a mio figlio prendere un treno per andare lontano da me…
    Un abbraccio.

    Mi piace

  21. Encourage the quest for happiness in your children, even if it takes them very far away from you. Questa frase la dice Nina Sharp nella 4a stagione di Fringe e penso che ogni genitore dovrebbe rifletterci sopra. Belle le foto che esprimono tutto quello che passa nella mente e nel cuore di chi le ha scattate. So che non ti rende lieve il peso ma sappi che non molti genitori sono capaci di lasciare andare il proprio piccolo libero di scegliere la sua strada. Tu l’hai fatto. Sei una persona speciale, ma credo che questo tu già lo sappia.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...