14 thoughts on “I giochi del vento – Wind games

  1. Eh, come sai il colpo d’occhio è “di necessità virtù”, considerata l’ipoacusia. 😦 Se non fosse che ora pure gli occhi han problemi, ma si può? intanto io però fotografo lo stesso, quando arriverò a vederci doppio sul serio, non come per il riflesso di Sunny, ci penserò…

    Mi piace

  2. colpo d’occhio e “cogli l’attimo”. Molto belle, le ho fatte vedere a Dario, che un tempo aveva la passione della fotografia, sviluppava e stampava da solo. Le ha apprezzate molto.

    Mi piace

  3. Dear Anna, thanks for the kind words. The world always takes the appearance of our hearts. For this reason, I always say that before every shot a photographer has to focus himself.

    Mi piace

  4. The artist as such is primarily in the sight and vision … Beauty is in eye of the spectator … It is no coincidence that just the Italians who have given the world the most beauty, say that: “Nature is the greatest artist.” We just need to find it … But no one of us can see the beauty in the world, if before that not bear it in heart …
    Congratulations and respect dear Suzanna!

    Mi piace

  5. Intanto benvenuta e grazie! Sono molto felice: ho fatto un salto da te e ho visto che condividiamo non solo la fotografia…ma anche la poesia (non propriamente qui, ma su Cruna di stella su blogspot) e il mondo magico della Terra di mezzo (qui non troverai nulla di esplicito, ma….)
    Sono tutte cose che mi stanno insegnando ad essere me stessa (lo sono sempre stata, in effetti, è che non riuscivo ad accettarmi, a forza di sentirmi dire che ero troppo diversa e non valevo nulla) e a trovare la libertà proprio partendo dal mio “dentro”.
    Il bottone follow c’è, ma non ha affatto importanza, sai? ti “seguo” io 😉

    Mi piace

  6. Commento qui, ma vale per tutte le foto che ho visto (commentare in ogni singola entry mi porterebbe via troppo tempo, scusami) : belle, decisamente belle.
    Belle le luci, belli i giochi di ombre, bella la scelta dei “momenti” da femare.
    La fotografia è una delle mie passioni (mi ha insegnato a vedere davvero e non semplicemente a lasciar scivolare lo sguardo) e quando mi imbatto in ualcuno che la condivide non posso evitare un commento.
    Peccato che non ci sia il bottone “follow”, ma metterò il tuo blog in preferiti e ogni tanto passe`r a vedere.

    Mi piace

  7. Grazie…è stato davvero divertente, quasi avessimo giocato insieme sul serio, il vento ed io…anche se in fondo mi sono limitata a “ritrarlo” mentre scompigliava l’acqua piovana.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...